Di mostra in mostra… Andy Warhol al CAMeC

Di mostra in mostra… Andy Warhol al CAMeC

Mercoledì 25 gennaio alle ore 17.30 al CAMeC riprendono gli appuntamenti con “Di mostra in mostra” un percorso di approfondimento sulle più importanti mostre in corso in Italia curato da ARTEmisia Servizi Culturali, nell’ambito del progetto “Biblioteck: cultura e biblioteche nella rete”, in collaborazione con la Biblioteca delle Arti.

L’incontro, condotto da Eleonora Acerbi, storica dell’arte, sarà dedicato all’eccentrica figura di Andy Warhol, fondatore della Pop Art e all’analisi delle opere presenti alla mostra “Warhol. Pop society” (Genova, Palazzo Ducale,21 ottobre 2016 – 27 febbraio 2017).

L’esposizione, a trent’anni dalla sua morte, approfondisce attraverso le opere di Warhol la capacità dell’artista di intuire e anticipare i profondi cambiamenti che la società contemporanea avrebbe attraversato a partire dall’era pop, da quando cioè l’opera d’arte comincia a relazionarsi quotidianamente con la società dei massmedia, delle merci e del consumo.

In mostra alcuni straordinari disegni preparatori che anticipano dipinti famosi come il Dollaro o il Mao; le celeberrime icone di Marilyn, qui presente sia nella serigrafia del 1967 sia nella tela Four Marilyn, della Campbell Soup e delle Brillo Boxes; i ritratti di volti noti come Man Ray, Liza Minnelli, Mick Jagger, Miguel Bosè e di alcuni importanti personaggi italiani: Gianni Agnelli, Giorgio Armani e Sandro Chia.

L’incontro sarà propedeutico alla visita alla mostra.

L’incontro è gratuito per i possessori della bibliocard, tessera di iscrizione al progetto “Biblioteck” che ha durata annuale e costo di euro 5.

L’iscrizione può essere effettuata direttamente al CAMeC prima dell’incontro.

Il prossimo incontro sarà il 22 marzo per conoscere altre entusiasmanti mostre.

Per informazioni: www.biblioteck.it 0187772341; didattica@artemisiacoop.it